Fabio Pompanin, “Chef al Massimo” a FICO Bologna

Set 03 2018

Fabio Pompanin, “Chef al Massimo” a FICO Bologna

Fabio Pompanin, chef e titolare del Ristorante Al Camin di Cortina d’Ampezzo, anche quest’anno ha partecipato all’evento “Chef al Massimo”, organizzato dalla Macelleria Salumeria Zavieri Massimo all’interno di FICO Bologna, il parco del cibo più grande al mondo e la principale vetrina del Made in Italy alimentare.

“Chef al Massimo”, è una kermesse dedicata alla memoria di Massimo Zivieri, prematuramente scomparso all’età di 37 anni, un pioniere della “carne etica e consapevole”: la carne di qualità è un prodotto che non deve cedere mai a facili compromessi con il mercato.

Nell’ambito di questo evento di degustazione delle migliori preparazioni di piatti a base di carni scelte, e uno degli appuntamenti clou per i gourmet di mezza Italia, Fabio ha portato il suo

Hamburger di testina di vitello con cavolo cappuccio e salsa honey mustard (alla senape e miele) abbinato ad un calice di Fontanafredda, storica cantina di Serralunga d’Alba.

Unico chef della provincia di Belluno a partecipare assieme ad altri 32 cuochi professionisti provenienti da tutta Italia.

Arrivato nel 2018 alla sua decima edizione, “Chef al Massimo” proponeva 5 Menù contraddisti da 5 colori diversi per poter assaggiare rivisitazioni e interpretazioni solo di carne di alta qualità. Il piatto di Fabio Pompanin, si trovava all’interno del menù Giallo assieme ad altri piatti curati da chef provenienti dall’Emilia Romagna e anche al piatto presentato da Igles Corelli, del Ristorante Le Mercerie di Roma e noto volto di Gambero Rosso Channel.

Così Fabio, dopo aver cucinato per Casa Italia alle Olimpiadi invernali in Corea, si è fatto ambasciatore della nostra cucina anche a Bologna, portando la sua versione dell’hamburger che è una ricetta semplice ed essenziale, senza pretese di apparenza, ma con un gusto delizioso. Il suo segreto sono l’estrema cura nella preparazione e la selezione degli ingredienti, caratteristiche alla base di tutta la sua cucina e che potete trovare nei piatti del suo Ristorante Al Camin.

Maggiori informazioni:

www.chefalmassimo.it

Condividi