Gnocchetti Spätzle

Ago 04 2017

Gnocchetti Spätzle

Gli Spätzle sono dei gnocchetti molto veloci da preparare e possono essere fatti con diversi ingredienti: con spinaci, con grano saraceno, con erbette…

Sono un piatto tipico delle nostre zone, importato dal Sud Tirolo, ma pare che siano originari dell’Ungheria. In questi paesi si usa mangiarli come contorno a piatti di carne, noi invece li serviamo come primo piatto.

Li potete ordinare in diversi ristoranti e si trovano anche già pronti al supermercato o nei negozi di prodotti tipici, però se volete provare a farli in casa vedrete che è semplicissimo, e saranno anche molto più buoni!

L’unica difficoltà è che sarebbe meglio avere l’apposito attrezzo per farli colare nell’acqua, ma in mancanza potete anche usare un colino o colapasta, che abbia dei buchi un po’ grossi, e una spatola.

 

Ricetta Spätzle di spinaci

INGREDIENTI per 4 persone

600gr di spinaci puliti (oppure 7/8 cubetti di spinaci surgelati)
200gr di farina
2 uova
150ml di acqua di cottura degli spinaci
3 cucchiai di olio evo
sale
noce moscata

PREPARAZIONE

  • Cuocete gli spinaci per circa 10 minuti, scolateli recuperando l’acqua di cottura e poi frullateli.
  • Fateli intiepidire un po’ in una terrina e poi aggiungete le uova, mescolando velocemente per evitare che si rapprendano, l’acqua di cottura (circa 150ml e poi eventualmente se ne aggiunge altra), l’olio, la farina, il sale e la noce moscata.
  • Mescolate bene e fate riposare una mezzoretta a temperatura ambiente. Dovrà risultare un  impasto morbido ma non liquido.
  • Intanto fate bollire una pentola di acqua salata. Abbassate la fiamma e fate colare l’impasto attraverso l’apposito utensile, oppure con il colino aiutandovi con una spatola. Fate una prova e, se non dovesse colare, aggiungete un po’ d’acqua all’impasto.

Quando i gnocchetti vengono a galla, scolateli con un mestolo forato e, se volete ripassarli in padella (con panna e speck per esempio), immergeteli subito in acqua fredda e poi scolateli nel colapasta per fermare la cottura, altrimenti potete sistemarli direttamente in una pirofila imburrata, condirli con del burro sciolto e parmigiano e portarli a tavola.

Se volete renderli più sfiziosi, potete preparare una salsa facendo scaldare un quarto di panna da cucina con un pizzico di sale e una grattatina di noce moscata. Aggiungete 100 gr. di gorgonzola (o, se non piace, emmenthal grattuggiato) e fatelo sciogliere senza far bollire la salsa.
Mettete metà crema in una pirofila, aggiungete gli spätzle (tuffati prima in acqua fredda), mescolate un pochino ed aggiungete l’altra metà di crema. Spolverizzate con parmigiano e mettete in forno caldo per pochi minuti.

Condividi